23 dicembre 2016

Stalking a Savignano, una 36enne non potrà più avvicinarsi all’ex amante

Nei guai una donna che lo perseguitava. Gli ha anche danneggiato l’automobile


Cesena, 23 dicembre 2016 - Divieto di avvicinarsi a meno di 500 metri di distanza dall’uomo del quale è pazzamente innamorata e con il quale ha avuto una relazione e sta perseguitando da tempo. A settembre lo rapinò del telefonino e venne arrestata dai carabinieri. Lei è una 36enne di origini campane, residente a Savignano, già conosciuta dalle forze dell’ordine. Lui ha 50 anni, è sposato e abita in un altro comune.
La donna dovrà stare lontano dai posti che l’ex amante frequenta e in nessun modo potrà mettersi in contatto con lui. I carabinieri di San Mauro Pascoli (indagini coordinate dal pm Filippo Santangelo) hanno dato esecuzione all’ordinanza di applicazione della misura cautelare, ossia il divieto di avvicinamento. Se non lo osserverà la donna potrebbe anche rischiare il carcere.
Ricordiamo che fra i due c’era stata una relazione interrotta dall’uomo e mai accettata da lei che era anche stata arrestata il 17 settembre scorso per averlo rapinato del cellulare. E’ accusata di averlo perseguitato in continuazione, molestie, minacce. Lui secondo gli investigatori avrebbe tentato di allontanarla, lei continuava a telefonargli e a chiedergli denaro. In due occasioni si è presentata presso la sua abitazione per parlare con la moglie. Lo seguiva regolarmente, gli ha danneggiato in più occasioni anche l’automobile bucando le gomme, rigando le fiancate. Ha creato pure un profilo Facebook falso tramite il quale ha tentato di mettersi in contatto con lui, in un’occasione lo ha addirittura inseguito dal barbiere con la scusa di prendere un appuntamento anche per sé. Un comportamento persecutorio continuo tale da far vivere all’uomo un incubo, creandogli ansia, stress e facendolo temere per la salute della moglie. E’ stato così imposto alla ‘ stalker’ di mantenere una distanza di almeno 500 metri dalla vittima, con divieto di comunicare in qualsiasi modo con l’uomo e in caso di violazione delle prescrizioni potrà esserle applicata una misura più grave, compreso l’arresto. La vicenda è da tempo di dominio pubblico.

link alla notizia:
http://www.ilrestodelcarlino.it/cesena/cronaca/stalking-savignano-1.2772667

 


Nessun commento:

Posta un commento

Print