Ostuni - Tentano di estorcere denaro perseguitando e minacciando di morte la vittima, coppia in manette

immagine di repertorio
22 ottobre 2019

OSTUNI- Tentano di estorcere denaro perseguitando e  minacciando di morte la vittima, in manette una coppia. E’ accaduto ad Ostuni dove un uomo ha denunciato al locale commissariato le continue minacce e pressioni da parte di una coppia, B.G., 46 anni, e S.K., 41 anni del posto. I due pretendevano la restituzione del denaro prestato alla vittima chiedendo una somma superiore ben 15 volte quella effettivamente data in prestito. L’uomo era letteralmente perseguitato, riceveva anche 60, 70 telefonate al giorno con minacce, sino a quando non ha deciso di denunciare. I poliziotti a questo punto hanno teso una trappola alla coppia . La vittima ha dato appuntamento a casa sua ai due strozzini. Il 46enne è entrato in casa mentre la donna è rimasta fuori in auto. Quando la vittima ha mostrato l’ennesimo diniego a consegnare i soldi , il 46enne lo ha minacciato di morte. A quel punto sono saltati fuori i poliziotti che lo hanno arrestato. La donna accortasi di quanto stava accadendo ha tentato la fuga in via Pola dove poi è stata arrestata. Nell’ambito delle indagini è stato fermato anche un altro uomo considerato complice della coppia, G.D., 50 anni. La coppia è stata arrestata con l’accusa di tentata estorsione e rinchiusa in carcere.

Fonte: http://www.brindisioggi.it/tentano-estorcere-denaro-perseguitando-minacciando-morte-la-vittima-coppia-manette/