8 ottobre 2016

Un militare è stato accoltellato alla mano, mentre cercava di sedare un litigio tra una donna romena ed un suo connazionale. L'episodio è accaduto intorno alle 11 di questa mattina nella zona di Porta Capuana, dove la pattuglia dei carabinieri era di passaggio. I militari hanno sentito le urla della donna, sono intervenuti ed hanno disarmato la giovane rumena che aveva un coltello con il quale tentava di colpire l'uomo, che le stava di fronte. Nella furia e nella concitazione di quegli istanti, la romena ha ferito un carabiniere alla mano tagliandolo all'altezza del palmo e delle dita, per cui è stata necessaria la sutura e una consulenza ospedaliera: 4 i giorni di prognosi. Il carabiniere è della Compagnia di Intervento Operativo di Napoli. La romena e l'uomo minacciato sono stati entrambi tradotti in caserma per gli accertamenti.
http://www.ilmattino.it/napoli/cronaca/donna_rumena_accoltella_carabiniere_napoli-2013662.html


Nessun commento:

Posta un commento

Print