2 aprile 2016

Lo scorso week-end, mentre di notte stavano effettuando un posto di controllo in via Cassia, i poliziotti del commissariato Flaminio Nuovo e del Reparto Volanti hanno visto una donna attraversare pericolosamente la strada e, preoccupati per la sua incolumità, le si sono avvicinati per prestarle soccorso.
La giovane, in evidente stato di alterazione psicomotoria, si è però scagliata contro gli uomini in divisa ingiuriandoli, minacciandoli e colpendoli con calci e pugni tanto da ferirne uno giudicato guaribile in 5 giorni dal pronto soccorso.
Accompagnata presso gli uffici del commissariato Primavalle, la 28enne è stata arrestata per resistenza, minacce e lesioni a pubblico ufficiale.


Nessun commento:

Posta un commento

Print