18 aprile 2016

La Polizia di Stato, ha arrestato una ragazza tunisina M.B. di 18 anni per rapina in concorso. Insieme ad una baby gang la giovane ha rapinato e picchiato un uomo in via Lincoln a Palermo.
Gli agenti hanno trovato riverso per terra un uomo che era stato picchiato e a cui un gruppo di tre giovanissimi avevano portato via il cellulare.
Mentre la vittima si trovava per terra la giovane tunisina gli ha sfilato gli auricolari. Grazie al racconto di alcuni testimoni gli agenti sono riusciti ad identificare la giovane che è stata arrestata.


Nessun commento:

Posta un commento

Print