4 gennaio 2016

Ieri sera ad Arezzo è stata arrestata N.F., una 37enne, per stalking nei confronti dell’ex marito.

La donna aveva provato ad entrare con la forza nella casa dell’ex coniuge, rompendo un vetro della porta di ingresso. In precedenza aveva danneggiato le auto sia dell’ex marito che della sua attuale compagna di quest’ultimo, parcheggiate lì vicino.
La donna - già autrice in passato di minacce e offese, anche con insistenti e numerose telefonate, oltre che di percosse nei confronti dell’uomo e della sua compagna - era stata formalmente ammonita nel settembre 2015, con specifico provvedimento emesso dal questore di Arezzo, a tenere un comportamento consono, smettendola con le persecuzioni. Invece, niente.
E così la donna, dopo l’ultimo episodio, come da disposizione della magistratura, è stata associata al carcere di Sollicciano a Firenze.

http://www.arezzonotizie.it/cronaca/sfonda-il-portone-di-casa-dellex-marito-poi-sfascia-la-sua-auto-e-quella-della-nuova-compagna/


Nessun commento:

Posta un commento

Print