6 dicembre 2015

Accoltella una donna durante una mostra: gli spettatori restano impassibili

Accoltella una donna durante una mostra: gli spettatori restano impassibili


Nessuno di loro è intervenuto perché pensavano fosse tutto parte di una performance artistica e non si sono resi conto della gravità della situazione nemmeno quando è arrivata la polizia


Accoltella una donna durante una mostra: gli spettatori restano impassibili
MIAMI - Una donna di 24 anni è stata arrestata con l'accusa di aver tentato di uccidere una donna durante una fiera d'arte. Sul momento, nessuna delle persone presenti alla mostra ha reagito: pensavano si trattasse di una performance artistica, come riferiscono i media locali.
La vittima, che ancora non è stata identificata, è stata portata d'urgenza in ospedale.
Siyuan Zhao, la donna arrestata, avrebbe dichiarato spontaneamente alla polizia: "Dovevo uccidere lei e altri due" e "L'ho guardata mentre perdeva sangue".
Gli spettatori della mostra dell'artista Naomi Fisher sono rimasti sconvolti e non hanno realizzato la gravità della situazione nemmeno quando è intervenuta la polizia, convinti che tutto facesse parte della performance. "Un tizio è venuto verso di  me e mi ha detto: 'Credevo di assistere a una performance e che quello fosse sangue finto, invece era tutto vero'", ha dichiarato la Fisher al Miami Herald.



Potrebbe interessarti: http://www.today.it/mondo/aggressione-coltello-mostra-miami.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/Todayit/335145169857930




Potrebbe interessarti: http://www.today.it/mondo/aggressione-coltello-mostra-miami.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/Todayit/335145169857930


Nessun commento:

Posta un commento

Print