17 novembre 2015

"Stai troppo su internet". Dopo il rimprovero ammazza il padre a coltellate. 

Tragedia famigliare a Carini, in provincia di Palermo, dove una donna di 38 anni - Stefania Bologna -, al culmine di una lite, ha ucciso il padre 70enne, Francesco Bologna, sferrandogli numerose coltellate.
Secondo i primi accertamenti, l'alterco tra i due sarebbe nato per il più futile dei motivi: l'uomo avrebbe rimproverato alla figlia di trascorrere troppo tempo sui social network. A quel punto la 38enne avrebbe preso un coltello, colpendo ripetutamente il genitore sotto gli occhi terrorizzati della madre.
È stata quest'ultima a chiamare le forze dell'ordine. La donna è ora in stato di fermo.
link alla notizia:
http://www.unionesarda.it/articolo/cronaca/2015/11/17/stai_troppo_su_internet_dopo_il_rimprovero_ammazza_il_padre_a_col-68-445831.html


Nessun commento:

Posta un commento

Print