23 novembre 2015

Uccide amica incinta di 8 mesi e le taglia la pancia per rubarle la bambina

Uccide amica incinta di 8 mesi e le taglia la pancia per rubarle la bambina

Orrore nel Bronx, a New York. Una donna di 22 anni, Ashley Wade, ha ucciso Angelikque Sutton, sua vecchia compagnia di scuola e vecchia amica incinta di otto mesi.
L'ha invitata a casa sua. Poi, dopo averla strangolata e averle tagliato la gola, con glaciale crudeltà ha aperto la pancia di Angelikque e ha fatto nascere la bambina con un parto cesareo. Forse, scrive il New York Post, la vittima era ancora viva quando le è stato tagliato il ventre.
L'omicida cercava di diventare madre da tempo, senza riuscirci. Ha architettato il piano diabolico sin nei minimi dettagli, e nelle settimane precedenti aveva raccontato ad amici e parenti di aspettare un bambino.
E' stato il fidanzato di Ashley a chiamare la polizia: quando è tornato a casa ha visto tracce di sangue ovunque. Ashley fingeva di aver partorito lei stessa, e stringeva a sé la neonata. Pochi metri più in là giaceva il corpo senza vita di Angelikque Sutton.
La bambina è stata trasportata d'urgenza in ospedale, e se la caverà. E' stata chiamata Genesis, scrive il New York Daily News. "E' un miracolo che sia sopravvissuta", dicono i medici.
Sconvolti dal dolore i genitori di Angelikque e il suo compagno Patrick, con cui stava da 8 anni.

link alla notizia:
http://www.today.it/rassegna/uccide-amica-incinta-bronx.html



Potrebbe interessarti: http://www.today.it/rassegna/uccide-amica-incinta-bronx.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/Todayit/335145169857930




Potrebbe interessarti: http://www.today.it/rassegna/uccide-amica-incinta-bronx.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/Todayit/335145169857930


Nessun commento:

Posta un commento

Print