23 ottobre 2015

Oltraggio e resistenza pubblico ufficiale. Sono questi i reati contestati a R.D., una 45enne della Guinea, residente a Roma, denunciata in stato di libertà dagli uomini della Polfer di Viterbo.
Lo scorso mercoledì 21 ottobre, verso le ore 08.00, gli agenti del posto Polfer di Viterbo, durante un controllo di routine, a bordo del treno 24043 in partenza per la capitale dalla stazione di Viterbo, si sono imbattuti in una donna sorpresa dal capotreno sprovvista di biglietto e documenti di riconoscimento. Alla richesita di scendere dal treno, la donna ha risposto con ostilità e arroganza
Oltre a rifiutarsi di attenersi agli ordini impartiti, la donna, con precedenti specifici della stessa indole, proferiva parole offensive nei confronti dei poliziotti intervenuti, tanto rendere necessario l’accompagnamento coatto presso gli uffici della Polfer di Viterbo.
Una volta svolte le verifiche di rito, la donna è stata denunciata a piede libereo per oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale.

http://www.viterbonews24.it/news/aggredisce-la-polfer,--denunciata-donna_55739.htm



Nessun commento:

Posta un commento

Print