22 ottobre 2015

Farmaci ai suoceri per ucciderli: arrestata trentacinquenne di Venaria

Somministrava farmaci ai suoceri poco alla volta a scopo di ucciderli. Con l'accusa di tentato omicidio continuato, una donna di 35 anni residente a Venaria Reale è stata arrestata dai carabinieri della polizia giudiziaria, nell'ambito dell'inchiesta coordinata dal procuratore aggiunto di Torino Annamaria Loreto.
Sia i suoceri, che a causa della somministrazione di farmaci a cui erano sottoposti manifestavano da tempo evidenti problemi di salute, che il marito della donna, erano all'oscuro di tutto. Non sono ancora chiari i motivi del gesto della donna che presto sarà sottoposta a interrogatorio.

link alla notizia:
http://www.torinotoday.it/cronaca/venaria-donna-arrestata-tentato-omicidio-suoceri.html


Nessun commento:

Posta un commento

Print