30 settembre 2015

(ANSA) - Una vedova di 64 anni è stata arrestata dai carabinieri a Marina di Gioiosa Jonica per tentato omicidio nei confronti dell'autista di un autobus di linea in sosta.
I carabinieri sono intervenuti mentre la donna, armata di un coltello con lama da 30 centimetri, cercava di colpire l'autista, un quarantenne di Catanzaro. All'origine del gesto, secondo gli investigatori, ci sarebbe stato il rifiuto dell'uomo alle avances da parte della donna.


Nessun commento:

Posta un commento

Print