1 agosto 2015

Quattro cuccioli di razza maremmano, in pessime condizioni igieniche, senza acqua né cibo, con le code e le orecchie tagliate, sono stati scoperti dai carabinieri a San Felice a Cancello, nel casertano, in un terreno di proprietà di una donna di 52 anni, denunciata dai carabinieri per abbandono e maltrattamenti di animali.
I militari della stazione di San Felice a Cancello sono intervenuti insieme al personale del nucleo provinciale delle Guardie Zoofile Oipa di Caserta.
I cani sono stati sottoposti a sequestro e affidati ad una struttura per le dovute cure, dopo le quali l’Oipa si interesserà dell’adozione.

Fonte: http://www.pupia.tv/2015/08/caserta-provincia/cani-maltrattati-e-seviziati-in-un-terreno-denunciata-una-donna/310827


Nessun commento:

Posta un commento

Print