11 agosto 2015

Calci e pugni su una vetrina, poi minaccia i poliziotti con un bisturi. Denunciata 50enne

Erano circa le 15 quando, nel pomeriggio di ieri, in via La Farina, una donna, circa 50 anni, palesemente ubriaca, ha preso a calci e pugni la vetrina di un negozio.
Immediato l’intervento degli agenti delle Volanti. Ma quando i poliziotti si sono avvicinati per calmarla, la donna ha tirato fuori dalla borsetta un bisturi e l’ha brandito contro di loro .
Gli agenti sono riusciti a bloccarla, calmarla e a far intervenire il personale del 118.
La donna è stata denunciata all’Autorità Giudiziaria per resistenza, minacce e lesioni a pubblico ufficiale. I poliziotti se la sono cavata con qualche graffio e contusione.
Il bisturi, della lunghezza complessiva di 20 cm ed una lama di 6, è stato sequestrato.
link alla notizia:
http://www.normanno.com/cronaca/calci-e-pugni-su-una-vetrina-poi-minaccia-i-poliziotti-con-un-bisturi-denunciata-50enne/


Nessun commento:

Posta un commento

Print