9 aprile 2015

Nel pomeriggio di ieri, una telefonata al 113 ha avvisato la Sala Operativa della Questura di un giovane accoltellato all’addome nella zona di San Basilio. Dopo pochi istanti è giunta sul posto una pattuglia della polizia del Reparto Volanti, che ha notato due ragazze che alla vista degli agenti sono salite in tutta fretta a bordo di un’auto. Le due sono state raggiunte e, alle domande dei poliziotti, hanno riferito di aver avuto pochi istanti prima una lite con un ragazzo, l’ex di una delle due. Dopo poco è giunta anche una terza ragazza, attuale fidanzata del giovane.
Mentre la ex, in compagnia di un’amica, stava parlando con l’attuale compagna del giovane, ha incontrato proprio il "lui": la giovane ha estratto un coltello e lo ha colpito all’addome.
Il ferito è stato soccorso in codice giallo presso il pronto soccorso dell’ospedale Sandro Pertini, mentre la ragazza è stata condotta presso il Commissariato San Basilio e denunciata per lesioni aggravate e porto abusivo di coltello.


Nessun commento:

Posta un commento

Print