2 gennaio 2015

Dramma in una abitazione della Svizzera: due bambini di due e cinque anni sono stati trovati morti nel canton Zurigo. La madre, che si è autoinflitta delle ferite, è fortemente sospettata di essere l’autrice del doppio omicidio ed è stata arrestata, almeno a quanto riferisce oggi la polizia cantonale.
Era stata la stessa madre a segnalare alle forze dell’ordine la morte dei suoi due bimbi ieri sera verso le 21.30. I servizi sanitari e la polizia si erano allora recati sul posto, ma, nonostante i tentativi di rianimazione da parte dei soccorritori, i due piccoli non avevano potuto essere salvati.
Prima dell’arrivo delle forze dell’ordine, la madre aveva tentato la fuga, ma le ricerche immediatamente avviate avevano consentito di arrestarla rapidamente.

Secondo la polizia, la donna di 27 anni è fortemente sospettata del doppio omicidio. A causa delle ferite autoinflittasi, non ha ancora potuto essere interrogata. Gli inquirenti stanno tentando di chiarire diversi elementi, in particolare le circostanze e il contesto del dramma.

link alla notizia:
http://www.retenews24.it/rtn24/esteri/tragedia-casa-due-bimbi-di-2-e-5-anni-trovati-morti-arrestata-la-madre/ 


Nessun commento:

Posta un commento

Print