10 gennaio 2015

Dà fuoco all’auto della cognata, arrestata una donna di Mugnano.
La donna, di 43 anni, in seguito ad una lite familiare ha infatti incendiato due auto: una Peugeot 107 e una Ford Fiesta, rispettivamente di proprietà della cognata e del nipote.
Non contenta, la donna, residente a Mugnano, ha poi cercato di dar fuoco anche all’abitazione del fratello, spargendo benzina sulla porta d’ingresso.
Sul posto sono immediatamente intervenuti i carabinieri della locale Compagnia, allertati da alcuni testimoni. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco per spegnere le due auto date alle fiamme.
La donna, al momenti agli arresti, dovrà rispondere dell’accusa di incendio aggravato.


Nessun commento:

Posta un commento

Print