22 gennaio 2015

La donna è in attesa di un bambino e per questo è stata condotta in una struttura diversa dal carcere

Accecata dalla gelosia, una donna di 34 anni ieri sera a Catania ha colpito con una coltellata al cuore il suo convivente di 42 al culmine di una discussione per motivi sentimentali. E’ accaduto intorno alle 19 nei pressi di un bar della Scogliera. La donna è stata arrestata dai carabinieri per tentativo di omicidio. L’uomo, che non è in pericolo di vita, è stato ricoverato in ospedale. La donna, in stato interessante, è stata rinchiusa in una struttura protetta della provincia.


Nessun commento:

Posta un commento

Print