31 luglio 2014

Jessica Galleni, in arte Jessica Gayle, condannata per lesioni aggravate a Massa Carrara.

La gelosia l'aveva accecata: quella ragazza più giovane che corteggiava il suo fidanzato doveva essere punita. Jessica Galleni, attrice hard nota col nome di Jessica Gayle, ha così picchiato selvaggiamente una 30enne massesse mandandola in ospedale, ed è stata condannata a un anno e quattro mesi di reclusione (con patteggiamento)
Secondo la ricostruzione del pm, la pornostar si era infuriata perché una ragazza frequentava il suo fidanzato, e si era anche "permessa" di scrivere sulla bacheca Facebook di lui, dicendo di essere molto più bella dell'altra.
Quindi aveva teso un agguato alla rivale davanti a un pub, e l'aveva riempita di botte mandandola in ospedale con una mandibola fratturata e gravissime lesioni a un occhio: trenta i giorni di prognosi.


Nessun commento:

Posta un commento

Print