31 maggio 2014

Per punirla dei dileggi in classe due sorelle minori aggrediscono una coetanea: vittima con il naso rotto.
Una catena di canzonature, offese e dispetti a scuola è finita con un pestaggio in piena regola. Tutte le protagoniste della vicenda sono minori: una, la picchiatrice, non ha esitato a sbattere la faccia di una quindicenne contro una vettura e ora è indagata per lesioni personali gravi; la vittima ha subìto la frattura del naso e altri colpi; la terza, l’istigatrice della spedizione punitiva, rischia a sua volta dei provvedimenti.
Fonte: http://www.ilgazzettino.it/NORDEST/VICENZA/bassano_rissa_ragazzine_naso_spaccato/notizie/721156.shtml


Nessun commento:

Posta un commento

Print