4 maggio 2013

Accusata di rapina e lesioni personali

alba
Ieri sera nella centrale piazza Savona ad Alba è scoppiata una lite tra un disoccupato 30enne di BRA e la sua ragazza 24enne di Asti. Motivo del contendere la pressante richiesta di danaro fatta da lei a lui per tornare a casa dal momento che era rimasta senza soldi.  Dalle parole poi i due passano ai fatti. Ad un certo punto lei ha aggredito il ragazzo con graffi e calci riuscendo a portargli via il portafogli con poco più di 50 euro, scappando poi via.  Il giovane braidese è stato poi accompagnato al Pronto Soccorso del vicino Ospedale San Lazzaro dove i medici hanno curato le lievi escoriazioni al volto ed al collo dimettendolo con una prognosi di 7 giorni. La ragazza è stata denunciata alla Procura della Repubblica di ALBA per i reati di rapina e lesioni personali.  
 Fonte: http://www.lastampa.it/2013/05/04/edizioni/cuneo/picchia-e-rapina-il-fidanzato-che-non-le-da-i-soldi-denunciata-9SFg4bb9kXI5YTxnx6rqJK/pagina.html


Nessun commento:

Posta un commento

Print