25 marzo 2013

A San Diego, in California, la spiaggia di La Jolla è stata temporaneamente chiusa al pubblico dopo che due ragazze hanno abusato di alcune foche: non solo le hanno prese a calci, ma le hanno anche tirate per le pinne e molestate in diversi modi. Si sono spogliate e hanno inscenato atti sessuali con gli animali.

Ad incastrare le giovani sono state le telecamere installate proprio per proteggere le foche che di notte arrivano in massa sul litorale. E questo non sarebbe il primo caso di maltrattamenti compiuti sui mammiferi marini, che peraltro in questo periodo sono in stato interessante. La decisione di impedire l'accesso al bagnasciuga è stata presa dal sindaco Bob Filner come misura d'emergenza.

http://www.tgcom24.mediaset.it/animali/videodallarete/1002593/abusi-su-foche-chiusa-spiaggia-di-san-diego.shtml

http://www.dailymail.co.uk/news/article-2281755/Seal-Cam-horror-women-filmed-cruelly-kicking-abusing-pregnant-harbor-seals-night-San-Diego.html




Nessun commento:

Posta un commento

Print