22 settembre 2012

Tremenda vendetta di una 23enne bresciana nei confronti del suo ex. Lei, incinta al nono mese, non accettava di essere stata lasciata dal presunto futuro padre di suo figlio, un 26enne di Travagliato. E ha deciso di dargli una lezione «che lasciasse il segno» sfigurandolo per sempre con dell'acido muriatico, con l'aiuto di un amico di 21 anni più vecchio di lei.
La donna, E.P., e l'amico D.B., che ha un debole per lei (un 43 enne di Gussago, ultras del Brescia, già sottoposto a Daspo e con precedenti per aggressione), nella notte tra mercoledì e giovedì aspettano il ragazzo fuori dalla sua abitazione di Travagliato. Con il volto coperto lo aggrediscono sulla rampa delle scale: il complice della ragazza sedotta e abbandonata lo immobilizza e gli versa addosso una bottiglia di acido muriatico. Il ragazzo lancia urla disperate ed è la sua compagna di appartamento a chiamare il 118 e il 112.
Viene quindi ricoverato all'ospedale Civile di Brescia, dove i medici constatano la gravità delle ferite e gli riservano la prognosi. Ha perso l'occhio sinistro, ma rischia seriamente di perdere anche il destro. E ha ustioni sul 30 percento del corpo anche se non è in pericolo di vita.
I carabinieri si sono messi sulle tracce degli autori del folle gesto, che vengono arrestati quasi subito. Il complice della fidanzata è rinchiuso nel carcere di Canton Mombello. Lei (essendo incinta) per legge è stata portata in una comunità protetta, in attesa del parto (il termine è tra dieci giorni).
Stando alle informazioni rilasciate dai carabinieri di Brescia in una conferenza stampa, i due hanno convissuto per un anno e mezzo a Travagliato. Finché lui a luglio ha detto basta, dubitando anche della paternità del figlio che la sua compagna porta in grembo. «Ho un'altra», le avrebbe detto il ragazzo che fa il barista ad Azzano Mella.
Per settimane il sordo rancore cova dentro la giovane, finché convince l'amico a dare una lezione al suo ex. Per aizzarlo gli dice di essere stata più volte picchiata da quel ragazzo.
http://brescia.corriere.it/brescia/notizie/cronaca/12_settembre_21/versano-acido-in-faccia-al-ragazzo-arrestata-fidanzata-e-amico-2111921351589.shtml


Nessun commento:

Posta un commento