5 maggio 2012

Si stava picchiando con un'altra donna e nella rissa era coinvolta anche una ragazzina di undici anni: si chiama Belkin Delgado Hernandez, è domenicana, 36enne e regolare sul territorio nazionale.
Quando i poliziotti hanno cercato di dividerle, lei si è rivoltata contro gli agenti. Il pubblico ufficiale in questione è stato refertato per escoriazioni al volto, collo, ginocchio e contusioni multiple per il corpo con prognosi di 15giorni.
I poliziotti sono intervenuti poco dopo la mezzanotte all’esterno del commissariato, in via san Cosmo fuori Porta Nolana. Gli agenti avevano cercato di sedare la lite tra due donne, una delle quali alla vista dei poliziotti si è scagliata contro di uno, malmenandolo ferocemente.
Gli agenti hanno accertato che la 36enne aveva aggredito una sua connazionale 38enne e la figlioletta di 11anni per futili motivi. Anche le due donne sono ricorse alle cure dei sanitari dell’ospedale Ascalesi. Purtroppo anche la bimba è rimasta coinvolta ed ha subito contusioni multiple per il corpo con prognosi di 10 giorni, come la madre.


Nessun commento:

Posta un commento

Print