4 maggio 2012

Questa mattina intorno alle 02.00 la Squadra Volante di Modena è intervenuta presso il parcheggio del Parco Novi Sad a seguito di una segnalazione da parte di una donna che riferiva il danneggiamento di un'autovettura in sosta da parte di una ragazza.
Utilizzando il palo di un segnale stradale, questa ha sfondato i finestrini delle portiere anteriori, danneggiando lo specchietto retrovisore destro e il cofano motore.
Prontamente intervenuti, gli agenti hanno fermato ed identificato una ragazza che corrispondeva alla descrizione fornita e successivamente riconosciuta dalla donna richiedente l’intervento quale autrice del danneggiamento.
La ragazza, identifica per O.V., nata a Nola (NA) il 31.01.1992, sedicente, disoccupata con precedenti di Polizia, è stata accompagnata in Questura per più approfonditi accertamenti, durante i quali ha aggredito verbalmente e fisicamente gli operatori di Polizia. La ragazza è stata trattenuta in stato di arresto presso le locali celle di sicurezza in attesa del processo con rito direttissimo.


Nessun commento:

Posta un commento

Print