28 maggio 2012

CITTA' DEL MESSICO - Una donna messicana di 28 anni ha cavato gli occhi al figlioletto di cinque perché in questo modo avrebbe sconfitto il demonio e impedito un terribile terremoto.
La mamma sacerdotessa, Marìa del Carmen Rìos Garcìa, aveva deciso - di comune accordo con la famiglia - di sacrificare il figlio Fernando e così, preso un cucchiaino, gli ha cavato gli occhi.
Stando ai racconti dei vicini, quella dei Garcia era una famiglia “ossessionata dalla religione", convinta che la fine del mondo è vicina e che "il diavolo si trova tra di noi”. Scoprendo il terribile gesto, la polizia ha saputo dai parenti che gli occhi del piccolo Fernando sono stati cavati perché il bimbo si era rifiutato di chiudere gli occhi durante il rito. Il bambino ora si trova sotto le cure dei medici mentre i due fratelli di Fernando, uno appena nato e un altro di nove anni, sono stati portati via dai servizi sociali.
fonte: http://www.leggo.it/news/mondo/cava_gli_occhi_al_figlio_di_5_anni_con_un_cucchiaio_per_prevenire_i_terremoti/notizie/181149.shtml


Nessun commento:

Posta un commento