24 aprile 2012

I carabinieri volevano perquisire l'auto, lei si è opposta ed è arrestata per resistenza a pubblico ufficiale.
Il fatto è avvenuto questa mattina, quando gli uomini dell'Arma, verso l'una, avevano fermato un'auto per controllo: hanno visto il figlio della donna che faceva movimenti sospetti ed hanno cercato di perquisire l'auto, ma la donna, sui quaranta anni, si è opposta e li avrebbe aggrediti.
La donna in questione, a quanto risulta alla p.g., ha addirittura dei precedenti in tema di oltraggio e aggressioni.


Nessun commento:

Posta un commento

Print