10 luglio 2017



CALENZANO – Maltrattati e insultati dalla figlia senza motivo. Vittime erano due anziani coniugi che sabato scorso sono stati soccorsi dai carabinieri: i militari hanno arrestato la figlia della coppia, una 49enne, per maltrattamenti in famiglia.
I carabinieri della stazione di Calenzano sono intervenuti in seguito alla segnalazione di una lite in abitazione. Giunti sul posto, poco dopo l’ora di pranzo, si sono trovati davanti i due coniugi molto scossi. L’anziana, con problemi di salute, aveva una ferita all’occhio destro. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri sarebbe emerso che la figlia, per futili motivi, aveva picchiato la madre con schiaffi e pugni in faccia e che per non farla urlare le aveva messo il tovagliolo in bocca. La figlia dei due anziani, hanno ricostruito i militari, avrebbe assunto atteggiamenti minacciosi e violenti nei loro confronti da circa due anni e li avrebbe maltrattati e offesi senza motivi particolari. Grazie all’intervento dei carabinieri, la figlia, fiorentina di 49 anni, è stata arrestata per maltrattamenti in famiglia e portata nel carcere di Sollicciano.  L’anziana madre ha riportato lesioni guaribili in 10 giorni.

http://www.piananotizie.it/maltratta-e-insulta-i-genitori-anziani-arrestata-49enne/


Nessun commento:

Posta un commento

Print