10 giugno 2017

La polizia è intervenuta in un appartamento in via Pistoiese a Prato dietro la richiesta di aiuto arrivata al 113 dall'ottantenne che è stata picchiata dalla figlia


PRATO. Una cinquantenne pratese è stata denunciata dalla polizia per maltrattamenti nei confronti della propria madre ottantenne. L’intervento dei poliziotti è avvenuto nel pomeriggio di venerdì 9 giugno. Poco dopo le 17.30, un equipaggio della Polizia è intervenuto in via Pistoiese per segnalazione di lite in famiglia tra madre e figlia. Immediatamente sul posto gli agenti identificavano la richiedente, pratese classe 1937 la quale riferiva che pochi minuti prima era stata aggredita dalla propria figlia al termine dell’ennesima lite nel corso della quale, dopo un alterco verbale, era stata colpita con schiaffi e graffi che le avevano procurato vistose ferite al viso e alle braccia. Inoltre l’ottantenne riferiva che anche nei giorni precedenti era stata percossa dalla figlia. L’anziana donna veniva pertanto trasportata in ospedale per le cure del caso, mentre gli operatori si recavano presso l’abitazione della figlia identificandola e sentendola in merito all’accaduto. Quest’ultima, si trovava in uno stato psicofisico alterato dovuto all’abuso di sostanze alcoliche per cui gli agenti hanno fatto intervenire un’ambulanza medicalizzata per le cure del caso che comunque la cinquantenne ha rifiutato. Poco più tardi, alle 18,55 la volante della polizia è dovuta nuovamente intervenire presso l’abitazione dell’anziana perché la figlia si era nuovamente presentata presso l’abitazione della madre che in quel momento si trovava ancora in ospedale e per entrare nell’appartamento la cinquantenne aveva rotto un vetro della porta d’ingresso, ferendosi lievemente. In questa occasione gli agenti intervenuti hanno cercato di calmarla rendendosi necessario richiedere un accertamento sanitario obbligatorio
- attivato da personale della Polizia Municipale con il successivo trasporto della donna in ospedale per il trattamento psichiatrico. Nel corso dell’intervento la donna ha posto strenua resistenza nei confronti degli operatori intervenuti offendendoli ed oltraggiandoli per il loro operato.

Fonte: http://iltirreno.gelocal.it/prato/cronaca/2017/06/10/news/maltratta-l-anziana-madre-denunciata-una-cinquantenne-1.15470563 


Nessun commento:

Posta un commento

Print