13 febbraio 2017

Tragedia a Sambucheto di Recanati, donna spara al figlio e poi si uccide

La 32enne stava attraversando una fase difficile dopo la separazione dal compagno, che aveva denunciato per stalking
 Una donna di 32 anni, Laura Paoletti, ha sparato con un fucile da caccia al figlio di sei anni, Giosuè Lucaroni, e poi ha rivolto l'arma contro di sé. E' questo lo scenario ricostruito dai carabinieri sulla morte della donna e del bambino avvenuta in un appartamento al piano superiore di uno stabilimento di Sambucheto, nella zona industriale di Recanati (Macerata).

link alla notizia:
http://www.tgcom24.mediaset.it/cronaca/marche/tragedia-a-sambucheto-di-recanati-donna-spara-al-figlio-e-poi-si-uccide_2160101-201602a.shtml


Nessun commento:

Posta un commento

Print