20 gennaio 2017

Nella serata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Taranto Principale hanno arrestato, per furto aggravato e resistenza a Pubblico Ufficiale, una 38enne, tarantina, con precedenti di polizia.

I militari, impegnati in servizio di perlustrazione nel centro cittadino, durante i consueti controlli alle attività commerciali, sono intervenuti in viale Magna Grecia angolo via Liguria, dove poco prima, la stessa aveva asportato, da un esercizio commerciale di abbigliamento, un quantitativo di merce del valore di alcune centinaia di euro.
I Carabinieri, intervenuti sul posto, hanno trovato il titolare del negozio ed un Sovrintendente della Polizia di Stato, libero dal servizio, che, osservata la scena, aveva provveduto a bloccare la 38enne. La donna, dopo essere stata fermata e trovata in possesso della borsa con all’interno la merce poco prima rubata, in più occasioni, nel tentativo di sottrarsi alla cattura, ha strattonato il poliziotto.
Condotta in Caserma, è stata arrestata per furto aggravato e resistenza a Pubblico Ufficiale e su disposizione del P.M. di turno presso la Procura della Repubblica di Taranto, Antonella De Luca, tradotta presso la propria abitazione e sottoposta agli arresti domiciliari.
La merce, interamente recuperata, è stata restituita al legittimo proprietario.
http://www.cronachetarantine.it/index.php/cronaca-ta/item/9332-ruba-la-merce-da-un-negozio-arrestata-38enne



Nessun commento:

Posta un commento

Print