15 gennaio 2017

Via Oberdan, tentato borseggio si trasforma in rapina: arrestata una 22enne

Un arresto per rapina ieri pomeriggio in via Oberdan, in centro a Bologna, per un tentativo di borseggio all'interno di un negozio. Una donna poco più che ventenne ha infatti cercato di rubare dalla borsa di una ragazza il suo telefono cellulare, ma la vittima, accorgendosene ha reagito.
A quel punto, vedendo andare quasi in fumo il suo 'progetto', la ladra non ha mollato la presa entrando in colluttazione con la giovane cliente del negozio, che è infine caduta a terra. A quel punto è stata chiamata la Polizia e gli agenti hanno infine arrestato quella che si è scoperto essere una 22enne di origini bulgare con precedenti per reati contro il patrimonio. 





Nessun commento:

Posta un commento

Print