17 novembre 2016






Nel 2015[1], in Italia[2], le donne hanno (limitatamente a quanto trovato in rete da pochi volontari)[3]:

 UCCISO[**] O TENTATO DI UCCIDERE 75 PERSONE

 Analisi delle principali violenze:
A) ucciso 20 uomini [4]                   (In maggioranza partners)
B) tentato di ucciderne altri  33     (In maggioranza partners)
C) ucciso 7 donne [4]
D) tentato di ucciderne altre 7
E) ucciso o tentato di uccidere 8 figli
Sono state perseguite per:
F)  lesioni volontarie in numero di 131
G) rapine in numero di 96*                               
I )  violenze su anziani in numero di  65         
L)  violenze su minori in numero di  21*          
M) stalking in numero di  25*
(*) Per i link alle notizie, fare click sulle rispettive cifre.                             

      [**]: esclusi omicidi colposi
      [1]: data della commissione del fatto (talora può essere quella del rinvio a giudizio o della condanna)
      [2]: compresa Repubblica di S. Marino
      [3]: oltre a sentenza di condanna (definitiva o meno), anche: ipotesi di reato formulata al momento dell'arresto in flagranza, del fermo d'indiziata, del rinvio a giudizio
      [4]: anche in concorso con uomini o in veste di mandante


      Casistica A), riferimenti di 1m , 2m , 3 , 4 , 5m , 6m , 7m , 8m , 9m , 10 , 11m , 12m , 13 , 14 , 15m , 16m , 1718m19 , 20 , 

      Casistica B), riferimenti di cronaca:
      1m , 2m , 3m , 4m , 5m , 6 , 7m , 8 ,9m , 10 , 11m , 12m , 13m , 14 , 15 , 16 (15bis)17m , 18 , 19m , 20 , 21m , 22m , 23 , 24m ,  25m , 26 , 27m , 28 , 29m , 30m , 31m , 32 , 33m

      Casistica C), riferimenti di cronaca:
      1 , 2f , 3f , 4 , 5 , 6f , 7
       
      Casistica D), riferimenti di cronaca:
      1 , 2 3 , 4 , 6 7 

      Casistica E), riferimenti di cronaca:
       1 , 2 (1bis) , 3 , 4 , 5 , 6 , 7 , 8  



      Nessun commento:

      Posta un commento

      Print