10 ottobre 2016

Sfascia auto dell'ex fidanzato, giovane arrestata a Trento

Sorpresa con pietra e frangivetro aggredisce carabinieri

 (ANSA) - TRENTO, 10 OTT - Una giovane donna è stata arrestata dai carabinieri perché sorpresa a Trento sud, in preda ad una crisi di gelosia, a danneggiare l'auto dell'ex fidanzato con una grossa pietra e un frangivetro, sottratto probabilmente ad un pullman.
    Vistasi scoperta, la giovane si è lanciata contro i militari intervenuti, aggredendoli con calci, sputi e pugni. Condotta in caserma, è stata dichiarata in arresto per danneggiamento e resistenza e violenza a pubblico ufficiale. Giudicata per direttissima, la donna è stata sottoposta alla misura del divieto di dimora a Trento.

link alla notizia:


Nessun commento:

Posta un commento

Print