18 ottobre 2016

OLBIA. Lunedì sera  i Carabinieri del Reparto Territoriale di Olbia hanno arrestato I.M.K., 40enne polacca ma residente ad Olbia e con precedenti di polizia, mentre rubava all’interno del Centro Commerciale Auchan dopo aver rotto i sistemi antitaccheggio. Alla vista dei militari della Sezione Radiomobile di Olbia la donna ha cercato di evitare in tutti i modi di essere fermata e portata in caserma, ingaggiando una colluttazione con i Carabinieri che hanno tentato di fermarla senza farle del male, atteggiamento che non è stato però premiante, considerato che uno dei due militari ha riportato delle escoriazioni alla mano che gli impediranno di tornare al lavoro per almeno una decina di giorni. Tutta la refurtiva, per un valore di circa € 230, è stata restituita, mentre la donna è stata messa agli arresti domiciliari.






Nessun commento:

Posta un commento

Print