21 settembre 2016

Una prostituta italiana ha rapinato un suo cliente al parcheggio del Penny Marcket: prima l’ha aggredito con uno spray al peperoncino, poi è fuggita con i soldi e il socio.

Sul piacere non si tratta: le inibizioni le avrebbero parcheggiate con l’auto, ai posti riservati del Penny Market di via Lamarmora. Sesso in cambio di contanti: una ragazza italiana ha dato appuntamento a un suo cliente nel parcheggio del supermercato. Prima ancora che iniziasse lo scambio di favori, gli ha chiesto di pagare la tariffa: appena ha avuto i contanti, l’ha aggredito con lo spray urticante e l’ha rapinato con l’aiuto di un complice nascosto a qualche metro di distanza. La vittima ha ì chiamato i Carabinieri: nel giro di qualche minuto, sono riusciti trovare e fermare i due rapinatori.



Nessun commento:

Posta un commento

Print