16 agosto 2016

GROSSETO. Prima ha varcato i posti di blocco e ha aggredito un carabiniere, poi è evasa dopo l’arresto. Giornata convulsa, quella ferragostana per una signora di Monte Argentario che ha collezionato il non invidiabile record di due arresti nel giro di poche ore. Dopo aver bypassato il blocco del traffico che la Municipale aveva istituito in occasione del palio marinaro, ha reagito alquanto “male” una volta fermata dai carabinieri e ne ha aggredito uno.
È successo a Porto Santo Stefano il 15 agosto poco prima del palio. La donna, Anna Maria Galatolo, stava passando con la sua Mercedes cabrio nei dintorni del porto quando è incappata in due posti di blocco. Ha tirato dritto e li ha superati entrambi. Subito dopo è stata avvistata dai carabinieri di Porto Santo Stefano che l’hanno fermata. La signora è apparsa subito alticcia ed è stata invitata dai militari ad andare con loro in caserma per sottoporsi all’etilometro, ma si è rifiutata e ha provato a fuggire rimettendo in moto la macchina. I carabinieri l’hanno di nuovo fermata e le hanno sfilato le chiavi dal quadro: tra offese, calci e schiaffi ai militari, la signora è stata fatta salire sulla macchina di servizio dei cc. Arrestata per resistenza e denunciata per oltraggio a pubblico ufficiale, guida in stato di ebbrezza e rifiuto di sotto*porsi all’alcoltest, la cinquantenne è stata sottoposta agli arresti domiciliari a casa sua, e l’auto sequestrata. La storia finisce qui? Non proprio, perché dopo qualche ora Galatolo è stata scoperta dai carabinieri mentre passeggiava in centro. Di nuovo portata in caserma, stavolta è stata arrestata per evasione e trattenuta
(la notte tra il 15 e il 16 agosto) nella camera di sicurezza della compagnia dei carabinieri di Orbetello sino alla mattina di martedì 16 agosto. Proprio ieri il pm Giuseppe Coniglio, nel richiedere la convalida per l’arresto, l’ha liberata in attesa delle future udienze davanti al giudice.
di Elisabetta Giorgi
http://iltirreno.gelocal.it/grosseto/cronaca/2016/08/16/news/arrestata-due-volte-in-poche-ore-nei-guai-una-donna-di-50-anni-1.13972060?refresh_ce


Nessun commento:

Posta un commento

Print