11 agosto 2016

Gli agenti della Polizia di Stato hanno proceduto all’arresto in flagranza di una donna di nazionalità ucraina di 50 anni e di un uomo di nazionalità tunisina di 48 anni. La Volante, sarebbe infatti intervenuta, nella serata di ieri a Benevento in Piazza Mario Mazzeo al Rione Ferrovia, per placare gli animi di un diverbio scoppiato tra abitanti dello stesso palazzo.

L’accusa per la coppia straniera, condotta presso la locale Casa Circondariale di Contrada Capodimonte a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente è quella di atti persecutori nei confronti di una donna nonché, di lesioni, resistenza e minaccia a Pubblico Ufficiale.
http://www.ilquaderno.it/coppia-straniera-arrestata-dalla-polizia-atti-persecutori-lesioni-resistenza-113654.html


Nessun commento:

Posta un commento

Print