19 luglio 2016


Botte e minacce morte a figli, arrestata

Piccoli di 3 e 8 anni affidati a comunità protetta

 (ANSA) - VARESE, 19 LUG - Una donna di 34 anni è stata arrestata dalla polizia a Varese con l'accusa di maltrattamenti nei confronti dei figli di 3 e 8 anni. I due bambini, che sono stati affidati a una comunità protetta, in diverse occasioni sarebbero stati picchiati, insultati e minacciati di morte dalla madre, in passato già segnalata per presunti maltrattamenti in famiglia.
    La donna, in particolare, si sarebbe accanita contro il figlio maggiore che, secondo gli investigatori, "si rivolgeva a lei con espressioni di autentico terrore". Gli episodi sono emersi dalle intercettazioni ambientali eseguite nell'ambito dell'inchiesta condotta dalla Squadra mobile e coordinata dal pm di Varese Sabrina Ditaranto. Arrestata in flagranza dagli agenti, intervenuti mentre minacciava di morte i figli, la donna è stata portata nel carcere di Como.

link alla notizia:


Nessun commento:

Posta un commento

Print