26 luglio 2016

Una 38 enne di nazionalità colombiana è stata arrestata con le accuse di resistenza, violenza e danneggiamento. La donna ha iniziato a litigare con il compagno a viale di Porta Tiburtina, a San Lorenzo.

Quando si è accorta di una volante della Polizia è letteralmente impazzita e ha colpito una poliziotta con un pugno in faccia molto violento. Era probabilmente ubriaca e ha anche cercato di sfondare il vetro dello sportello posteriore della volante, danneggiando la portiera.
Con l’arrivo dei rinforzi è stato possibile far scattare le manette, nonostante la 38 enne abbia continuato a insultare e minacciare gli agenti. Il compagno è stato multato per ubriachezza molesta.



Nessun commento:

Posta un commento

Print