15 giugno 2016

Favoreggiamento della prostituzione: donna arrestata al confine
Aveva un debito con la giustizia italiana la 24enne cittadina romena, M.F.C., arrestata all’alba di ieri in località Fernetti dagli agenti del Settore Polizia di Frontiera di Trieste. La donna, che rientrava in Italia a bordo di un autobus romeno, era destinataria di un ordine di carcerazione emesso lo scorso dicembre dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Napoli. La stessa, ora nel carcere locale, deve scontare una condanna definitiva a quasi tre anni di reclusione per il reato di favoreggiamento della prostituzione commesso nella città partenopea.

http://www.triesteprima.it/cronaca/favoreggiamento-della-prostituzione-donna-romena-arrestata-al-confine-19-gennaio-2017.html






Nessun commento:

Posta un commento

Print