15 giugno 2016

Foggia, picchia e rapina uomo lungo la Statale 673: arrestata
Subito dopo il fatto, la donna si è resa irreperibile, ma è stata individuata e arrestata dai carabinieri: dovrà scontare 3 anni con l'accusa di rapina.

Foggia, picchia e rapina uomo lungo la Statale 673: arrestata

Si era appartata con un uomo lungo la Statale 673 facendogli credere di voler consumare un rapporto sessuale. In realtà era solo il pretesto per sfilargli il portafogli non appena il malcapitato si fosse abbassato il pantalone.
Per il fatto, la 25enne rumena Florica Stepan, dovrà scontrare 3 anni di carcere per una rapina perpetrata a Foggia. Subito dopo il fatto, la donna si era resa irreperibile per diversi mesi; destinataria di un ordine di cattura emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali del Tribunale di Foggia, la stessa è stata rintracciata dai carabinieri dopo una intensa attività investigativa.

La donna è stata individuata nei pressi della stazione ferroviaria cittadina. La vicenda, lo ricordiamo, ha visto come vittima del raggiro della donna un 63nne di Lucera, il quale si era appartato con lei per un rapporto sessuale. La donna, però, dopo aver fatto abbassare i pantaloni all’uomo, con l’aiuto di un complice, lo ha colpito con pugni e schiaffi impossessandosi del portafoglio contenente 300 euro per poi fuggire.



http://www.foggiatoday.it/cronaca/arresto-rapina-statale-673-foggia.html


Nessun commento:

Posta un commento

Print