6 maggio 2016

PISTOIA. Una donna 42enne della provincia di Lucca, al culmine di una lite con l’ex convivente avvenuta in via Rossini ad Agliana, è stata denunciata dai militari del Norm di Pistoia per resistenza a pubblico ufficiale e tentato danneggiamento. Il fatto è accaduto alle prime luci dell’alba di giovedì 5 maggio: la donna, in evidente stato di alterazione dovuto a un “cocktail” di alcol e droga precedentemente assunto, prima si è scagliata sul personale medico del 118 rifiutando le cure e, successivamente, nel tentativo di percuotere l’ex convivente, ha colpito con  calci e pugni gli agenti che ne stavano contenendo le intemperanze. Prima di essere bloccata senza danni per lei e per il personale operante, ha tentato di strappare i tergicristalli dell’auto di servizio della pattuglia intervenuta. La donna è stata affidata ai sanitari per le cure del caso.


Nessun commento:

Posta un commento

Print