11 maggio 2016

Aggredisce la compagna dell'ex Una donna denunciata per stalking

 PALERMO - Ha aggredito e rapinato la nuova fidanzata dell'ex, poi ha sfogato la sua rabbia anche nei confronti del giovane. Un parapiglia provocato dalla gelosia, dall'ossessione e dalla mancata accettazione della fine della loro storia d'amore. E' così scattata la denuncia per stalking per una 32enne palermitana, che in via Carlo Alberto dalla Chiesa ha scatenato il putiferio, tirando per i capelli la donna e rapinandola del cellulare.

Sul posto è intervenuta la polizia alla quale il ragazzo ha raccontato di non avere più avuto pace dopo aver troncato il rapporto. In città è nel frattempo finito in arresto anche un uomo, sempre per stalking. In questo caso si tratta di un 58enne che aveva preso di mira una quarantenne straniera. La loro storia d'amore era durata sette anni, poi l'inferno. E da marzo la vita della donna si era trasformata in un incubo, al punto da denunciare più volte l'ex compagno. La perseguitava con telefonate ed sms.

Non mancavano appostamenti, pedinamenti e cartelloni con minacce ed insulti davanti all'abitazione della vittima. Pochi giorni fa l'ennesimo episodio: la donna si trovava in piazza San Francesco di Paola con alcune amiche quando ha notato l'ex compagno. L'aveva seguita anche stavolta. Esasperata ha chiamato la polizia che ha fatto scattare l'arresto.
 .
link alla notizia 


Nessun commento:

Posta un commento

Print