7 maggio 2016

LODI, 7 MAG – Una ventenne è stata arrestata dalla polizia a Lodi per resistenza e violenza a pubblico ufficiale con l’accusa di aver preso a calci gli agenti di una volante all’interno del pronto soccorso dell’ospedale di Lodi.
La polizia era intervenuta dopo la segnalazione della fidanzata 23enne della ragazza, che era stata a presa a morsi sul viso e aveva riportato il distacco del labbro inferiore(ANSA)


Nessun commento:

Posta un commento

Print