16 aprile 2016

(ANSA) - PERUGIA, 16 APR - Visibilmente ubriaca, una donna ecuadoriana ha colpito violentemente al volto con un pugno un carabiniere che l'aveva fermata per un controllo, in un locale di Foligno. La donna, di 43 anni, è stata arrestata (e posta ai domiciliari) per resistenza a pubblico ufficiale ed ha già patteggiato una condanna a quattro mesi di reclusione.
    L'arresto è stato eseguito nel corso di una serie di controlli svolti dai militari della compagnia di Foligno con la partecipazione dei militari della compagnia d'intervento operativo del 6/o Battaglione "Toscana". In particolare sono stati controllati otto esercizi commerciali e identificate 117 persone. Un tunisino è stato denunciato per reati inerenti la normativa sull'immigrazione poiché sprovvisto di un valido titolo di soggiorno e un italiano per guida sotto l'effetto di sostanze stupefacenti.
http://www.ansa.it/umbria/notizie/2016/04/16/pugno-in-faccia-a-carabiniere-arrestata_d969a7de-ac94-4b30-ac56-bef93ec541b3.html


Nessun commento:

Posta un commento

Print