15 febbraio 2016

I carabinieri di Pompei le stavano notificando un ordine di carcerazione, ma lei, contrariata, ha aggredito gli operanti con calci e spintoni.
Virginia Cesarano, 26enne del luogo, già nota alle forze dell'ordine, è stata arrestata per resistenza e violenza pubblico ufficiale.
Dopo le formalità di rito è stata tradotta agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.
http://www.stabiachannel.it/Brevi/pompei_ragazza_aggredisce_i_carabinieri_arrestata_per_resistenza_e_violenza_pubblico_ufficiale-56408.html


Nessun commento:

Posta un commento

Print