19 febbraio 2016

Ieri (19/02/2016), alle ore 11:30 circa, a San Giovanni Suergiu, i carabinieri hanno arrestato per rapina Lucia Anzano, 34enne di Carbonia. La donna, mezz’ora prima, in via Mazzini. Aveva sottratto con violenza il portafoglio dalle mani di una pensionata di San Giovanni Suergiu, spintonandola a terra. I carabinieri, avvertiti telefonicamente dalla stessa vittima, hanno rintracciato la rapinatrice presso la propria abitazione a Carbonia, trovando il portafoglio rubato, poi riconsegnato alla pensionata, nel frattempo ricoverata presso l’ospedale Sirai di Carbonia per una frattura al femore sinistro, causata dalla caduta subita durante la rapina.
La giovane è stata poi denunciata anche per un furto di denaro, perpetrato ai danni dell’anziana donna, a febbraio ed è stata trattenuta presso la sua abitazione, in attesa del giudizio direttissimo.


Nessun commento:

Posta un commento

Print