22 gennaio 2016

Armata di coltello, minaccia e tenta di rapinare un’anziana ma viene immobilizzata da un coraggioso gruppo di giovani aretini. La donna, M.C di 25 anni, residente a Sansepolcro, è stata denunciata per tentata rapina, possesso ingiustificato di armi e resistenza a pubblico ufficiale.

L’anziana, sotto shock, è scappata facendo perdere le proprie tracce. A consegnare la venticinquenne nelle mani delle forze dell’ordine, è stato infatti un gruppo di amici che, con un atto coraggioso, dopo averla colta sul fatto, l’hanno immobilizzata allertando immediatamente la stradale.
L’episodio è avvenuto poco dopo le 20 nel parcheggio della sezione di polizia stradale di Arezzo, in via Rossellino. L’assistente capo della stessa sezione, che si trovava nella sede, libero dal servizio e in abiti civili, è subito sceso nel parcheggio dove la donna era stata fermata e si trovava in stato di agitazione. Alla vista della pattuglia di polizia, sopraggiunta nel parcheggio, la donna ha prima tentato la fuga e poi opposto resistenza agli agenti, ma è stata fermata e identificata. In suo possesso, dopo la perquisizione, è stato rinvenuto solo il coltello utilizzato per la tentata rapina.

http://www.lanazione.it/arezzo/minaccia-con-un-coltello-e-tenta-di-rapinare-un-anziana-fermata-da-un-gruppo-di-giovani-1.1667947


Nessun commento:

Posta un commento

Print