20 gennaio 2016

Caso Stalking, donna finisce in carne dopo aver perseguitato l'amica

Amiche da una vita, si innamora di lei e la perseguita: "Devi essere mia"

Un'amicizia fra donne durata anni si è trasformata in una lunga e terribile persecuzione. La donna, dopo le insistenti attenzioni dell'"amica" 40enne, si è vista costretta a denunciarla per stalking.
In base alla ricostruzione dell'Accusa, effettuata in tribunale, sembrerebbe che la vittima non fosse più in grado di camminare tranquilla per strada. La donna, che aveva sviluppato una vera e propria ossessione nei suoi confronti, si “appostava sotto casa guardandola con sguardi minacciosi davanti agli occhi del nipotino”. Ma è sempre nel capo d'imputazione che si scopre che la vittima aveva “subito nel corso del tempo anche danneggiamenti all'auto”.
La donna si trova attualmente in carcere, dopo essere evasa dai domiciliari per andare nuovamente a perseguitare la sua vittima.

link alla notizia:
http://www.perugiatoday.it/cronaca/processo-stalking-perugia-donna-carcere.html



Potrebbe interessarti: http://www.perugiatoday.it/cronaca/processo-stalking-perugia-donna-carcere.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/PerugiaToday/100142986753754




Potrebbe interessarti: http://www.perugiatoday.it/cronaca/processo-stalking-perugia-donna-carcere.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/PerugiaToday/100142986753754


Nessun commento:

Posta un commento

Print